18 gennaio 2013

Castello Dentice di Frasso | DALLA MIA VALIGIA

Nel primo viaggio dedicato alle WEB INSPIRATION, vi ho parlato della possibilità di soggiornare in castelli e dimore storiche in Francia, il panorama italiano, invece, cosa offre ?
Nel mio ultimo tour con un gruppo di francesi ho avuto l'occasione di trascorrere un pomeriggio in un castello in Puglia, dove ad accoglierci vi era il principe in persona!
Grazie al mio lavoro come Tour Leader -Accompagnatrice Turistica se vi piace di più- in tutti questi anni ho avuto la possibilità di visitare e trascorrere giornate in città e musei degni di nota, il pomeriggio che vi sto per raccontare è uno di quelli.  
Il principe Giuliano Dentice di Frasso, nipote della principessa Giovanna Colonna, antica casata nobile napoletana, ci ha accolto nel suo castello a San Vito dei Normanni, in provincia di Brindisi, aprendo per il gruppo l'ala storica del castello in cui abita con la sua famiglia.
L'occasione era speciale in quanto il gruppo di simpatici francesi  proveniva da Louviers in Normandia, città gemellata con San Vito dei Normanni.
Le stanze, tutte con arredi d'epoca, ricche di fascino e storia mi davano l'impressione di vivere in un'altra epoca, credendo quasi che il tempo si fosse fermato e il riportarmi alla realtà era la traduzione che facevo cercando di trasmettere la stessa eleganza e passione con la quale ci veniva spiegata.
I pavimenti in ceramica di Vietri sul Mare, in provincia di Salerno, i camini tutt'ora utilizzati per riscaldare le stanze in pietra locale, nella sala del Camino lo stemma di famiglia è posto sopra un camino del '600, i numerosi trofei di caccia appesi alle pareti provenienti dalla Cecoslovacchia, dove la famiglia era solita recarsi, i grandi quadri ovali seicenteschi della scuola napoletana nella sala dei Ruderi, perchè raffiguranti costruzioni d'epoca ormai ridotti a ruderi e la collezione di bicchieri di cristallo di Boemia sono solo alcune delle chicche del castello.
All'esterno un grazioso cortile e la torre costruita dal normanno Boemondo, figura storica che avevamo avuto modo di apprezzare per le sue gesta a Canosa di Puglia nei giorni precedenti, con all'interno la cappella di famiglia.
Il principe Giuliano Dentice di Frasso e sua moglie mettono a disposizione tre stanze dell'ala storica con servizio di pernotto e colazione, disponibile anche per eventi con servizio catering.
Tra gli ospiti illustri che hanno soggiornato al castello il re Vittorio Emanuele III con la moglie la regina Elena e la nipote di Gandhi.
Un soggiorno principesco in Salento, sarà la cornice per una vacanza in uno dei più bei castelli della regione.
Per contatti e maggiori informazioni il sito vi sarà di sicuro aiuto.


Le foto che ho inserito sono di proprietà del castello in quanto essendo una dimora privata non è possibile fare fotografie. 
Posta un commento